DAL 1956

Argento Artistico

Trattamenti galvanici industriali

Nichelatura

Argento Artistico si occupa anche di nichelatura. In particolare offriamo due tipologie principali di questo trattamento:

> Nichelatura elettrolitica

Argento Artistico si occupa della nichelatura elettrolitica, trattamento superficiale che ha lo scopo di modificare le caratteristiche dei materiali che vengono lavorati: per esempio, la resistenza agli agenti esterni, ma anche la durezza o la capacità di non subire gli effetti dell'usura o della corrosione. In virtù del metodo di lavorazione che comporta, la nichelatura elettrolitica può essere effettuata solo su materiali metallici: questi vengono inseriti all'interno di bagni specifici, per poi essere ricoperti con un fluido di corrente elettrica che dà vita al rivestimento.
Gli oggetti che devono essere nichelati vengono in precedenza puliti, con lavaggi realizzati con soluzioni diverse o con la spazzolatura meccanica. Per i lavaggi, si ricorre sia a soluzioni alcaline, che hanno una funzione sgrassante, sia a soluzioni acide, che hanno una funzione decapante. In seguito gli oggetti da sottoporre a nichelatura elettrolitica sono posti in un bagno elettrolitico come catodo, insieme con le barre di nichel collegate con l'anodo. Nel momento in cui la corrente viene alimentata, gli ioni positivi del nichel si spostano in direzione del polo negativo, andando a scaricarsi e quindi a depositarsi come uno strato metallico; nel frattempo, al polo positivo il nichel si dissolve e si formano ioni in soluzioni che reintegrano quelli scaricati al catodo.
La nichelatura elettrolitica messa a disposizione da Argento Artistico garantisce una eccellente resistenza alla corrosione, che dipende non solo dallo spessore dello strato che si deposita, ma anche dalla sua aderenza, dalla sua fragilità e dalla sua porosità. A proposito di quest'ultima caratteristica, essa viene contrastata con la variazione della densità di corrente, ma anche con l'elettrodeposizione di vari strati di nichel, con la sovrapposizione di corrente alternata e corrente continua, con l'aiuto degli ultrasuoni o con l'elettrodeposizione che ingloba silice, biossido di titanio o altre particelle inerti.
In qualunque caso, Argento Artistico offre un servizio di nichelatura elettrolitica che ha uno scopo estetico, in quanto migliora la resa visiva delle superfici che sono trattate, e uno scopo funzionale, garantendo la longevità del materiale lavorato.

> Nichelatura chimica

Grazie ad Argento Artistico si può procedere alla nichelatura chimica, che permette di ottenere un rivestimento metallico usufruendo dell'azione diretta di specifiche sostanze riducenti che viene esercitata sugli ioni nichel che devono essere depositati. Una deposizione di questo tipo, quindi, non richiede le apparecchiature tradizionali di cui c'è bisogno per i depositi galvanici; inoltre, può essere realizzata non solo sui metalli, ma anche su substrati diversi come la plastica, la ceramica o il vetro.
In qualità di sostanze riducenti, nella nichelatura chimica vengono impiegati prodotti diversi: per esempio l'idrazina o i boroidruri, ma anche gli alchilaminoborani o l'ipofosfito. In qualsiasi caso, quelli che si ottengono sono rivestimenti di leghe di nichel o di nichel metallo.
Le leghe di fosforo e nichel con una quantità di fosforo non superiore al 2% si caratterizzano per un aspetto estetico piuttosto opaco, non diverso da quello del nichel elettrolitico. Le leghe di fosforo e nichel con una quantità di fosforo pari al 5%, invece, sono semilucide; infine, le leghe di fosforo e nichel con una quantità di fosforo non inferiore al 10% hanno un aspetto lucido e presentano sfumature giallastre leggere. Va detto che nei depositi lucidati con fosforo in quantità pari al 2% la riflettività è appena più bassa rispetto alla riflettività del nichel puro.
Per quel che riguarda il grado di durezza, essa dipende da diversi fattori, ma un'influenza decisiva è esercitata dal contenuto di fosforo, oltre che dalla storia del trattamento termico e dall'età del deposito; la formulazione chimica del bagno, invece, incide in misura molto poco significativa. Benché i bagni alcalini diano vita a depositi dall'aspetto eccellente, essi sono usati piuttosto raramente, in quanto forniscono una barriera alla corrosione minore rispetto alla barriera che deriva dal ricorso a depositi che vengono ottenuti dai bagni acidi, i quali assicurano una resistenza migliore.
Argento Artistico permette alla clientela di scegliere il procedimento di nichelatura chimica che preferisce in base alle proprie esigenze, garantendo in qualsiasi caso un servizio professionale e affidabile, frutto di esperienza e competenza.

Modulo Contatti Argento Artistico
Scrivici
Per qualsiasi domanda o dubbio non esitare a contattarci: Argento Artistico è a tua disposizione.

Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali.

Nichelatura